Il Baccalà nella tradizione lucana!

Tra i secondi piatti della tradizione natalizia lucana non può assolutamente mancare il baccalà. Sebbene questo pesce sia normalmente considerato povero è maestro di una lunga tradizione della nostra terra. La preparazione più caratteristica è quella del baccalà con le patate in tortiera i, così chiamati perchè si dispongono come una torta nel tegame. Le patate vanno bene quelle novelle a pasta gialla ricetta regionale dai sapori intensi, semplici e genuini. Le patate vengono coltivate ovunque in basilicata.

Potete condire con dei peperoni cruschi sbriciolati essi vengono coltivati a Senise dove vengono raccolti e infilati a mò di collana con un filo di cotone doppio e lasciati asciugare al sole. I peperoni cruschi conferiscono ai piatti un sapore molto particolare e dal retrogusto amarognolo.

Baccalà e patate in tortiera

Ingredienti per 6 persone

  • 800 ge di baccalà già ammollato in acqua
  • 800 di patate a pasta gialla
  • olio di oliva EVO
  • pangrattato
  • origano (meglio se fresco)
  • peperoncino piccante, in polvere
  • 2 spicchi di aglio affettati
  • un limone
  • sale q.b.

Preparazione del baccalà e patate in tortiera

Innazitutto mettere il baccalà a lessare (cuocere) in abbondante acqua.

Dopo circa un’ora scoaltelo, pelatelo, asportate eventuali lische, poi tagliatelo a riquadri.

In un altro tegame, lessate le patate, poi scolatele, pelatele e e quando sono tiepide affettatele.

Ora oliate il fondo e le pareti di una tortiera, poi rivestitela di pangrattato infine adagiate le patate e il baccala a strati, alternandoli a pioggia con origano, peperoncino (o peperoni cruschi) e aglio; terminate con spolvero di pangrattato e un filo d’olio per umettare il tutto.

Così confezionata la tortiera, mettete la teglia in forno (caldo a 180°) e lasciate cuocere per oltre mezz’ora, il tempo che dori in superficie.

Servitelo caldo, tagliando a riquadri.

Vino consigliato: Aglianico del Vulture

Baccalà Natalizio (ricetta di tutto il sud Italia)

Baccala Arracanato Molise 1 1

Ingredienti per 6 persone

  • 1.2 kg di baccalà gia ammolatto in acqua a tagliato a riquadro
  • 2 dl di Olio di Oliva EVO
  • 250 gr di cipolla tagliata finemente
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 200 gr di sedano tagliato finemente
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato,
  • pepe nero macinato
  • 6 gherigli di noci (scottate per pelarle, poi tritate grossolanamente)
  • 6 castagne bollitte (sgusciate, pelate e tritate grossolanamente
  • 20 gr di uvetta ammollata in acqua e strizzata
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione del baccalà come ricetta natalizia

In una teglia ampia, soffriggete nell’olio la cipolla, versate il vino e fate sfumare: ora mettete i pezzi di baccalà(precedentementi infarinati), aggiungete il sedano e il prezzemolo.

Regolate il sale, spolverizzare abbondantemente, mescolate più volte, mettete il coperchio e porcedere nella cottura.

Trascorsi 20 minuti, unite il trito di noci, mescolate e porcedere.

Per ultimo aggiungete le castagne e l’uvetta. Servire caldissimo

Vino consigliato : Moltepulciano d’Abruzzo

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here